Aero Club

L’Aero Club Pavullo opera sull’Aeroporto Civile Statale “G. Paolucci” su concessione ENAC garantendone l’attività per 365 giorni all’anno. Ne gestisce con delega linea di volo, servizi radio, tasse aeroportuali, strutture, safety, security, antincendio, adibendo lo scalo al traffico di aviazione generale, sportiva e business aviation.

L’intervento e la capacità progettuale di lungo periodo dell’Aero Club Pavullo hanno permesso al “Paolucci” di evolvere in questi anni in termini di traffico, operatività e prestigio. Un progresso continuo dovuto soprattutto alla stabilità organizzativa di un Club nato nel 1955, che dal 1987 (anno d’ingresso dell’attuale Presidente Roberto Gianaroli) può vantare un consiglio direttivo praticamente immutato, capace di portare avanti iniziative fondamentali per la sopravvivenza e lo sviluppo dell’Aeroporto.

Negli anni il Club ha difeso il proprio scalo dalle speculazioni edilizie, ne ha preservato l’assetto attraverso la richiesta di normative avviando un’intensa opera di rinnovamento delle strutture e dell’organizzazione che ha avuto uno sviluppo costante.

Nel 2006, Aero Club Pavullo è stato il primo tra gli Enti federati di Aero Club D’Italia a modificare il suo assetto giuridico in Società Sportiva Dilettantistica a Responsabilità Limitata.